° PROMO SAN VALENTINO -30% SUI CIONDOLI DEI BRACCIALI SALDATI SENZATEMPO °

Cura del gioiello

Consiglio di aver cura dei propri gioielli, cercando di non esporli a sostanze chimiche, profumi e alte temperature.

Finiture: La doratura è l'applicazione di un sottile strato d’oro sulla superficie del gioiello; la brunitura è una patina che si crea ossidando il metallo.

È bene considerare che con l'usura, questi strati svaniranno rivelando al di sotto il colore naturale dell'argento. Più se ne avrà cura più lunga sarà la permanenza
di entrambe le finiture.


Materiali: La porcellana è un materiale fragile, è bene evitare urti e colpi che potrebbero romperla. L’argento e l’oro 9kt sono soggetti all’ossidazione.

Consiglio di riporre sempre i gioielli in questi materiali nella loro scatola: l’aria è il peggior nemico dell’ossidazione e a contatto con altri gioielli in metallo questo processo diventa ancora più rapido.

Catene: La sottigliezza delle catenine richiede maggiore cura ed attenzione. Consiglio di non indossarle durante la notte e di evitare tensioni che potrebbero farle rompere.

×